La musica brasiliana:
Anni 1901-1916
Anni 1917-1928
Anni 1929-1945
Anni 1946-1957
Anni 1958-1964
Anni 1965-1972
Anni 1973-1985
Anni 1986-2000
Documento senza titolo

Copacabana

Marina

A Saudade Mata a Gente

Documento senza titolo

Anni 1946-1957 (1/12)

Nell'ambito della musica popolare brasiliana, il periodo 1946-1957 funge da ponte tra la tradizione e la modernità e vede convivere i veterani della cosiddetta Epoca de Ouro, in chiusura di carriera, insieme alle nuove leve che in seguito diventeranno l'anima del movimento della bossa nova.
In questa parentesi trovano spazio due fenomeni musicali caratteristici di quegli anni, il primo è rappresentato dalla moda della musica e dei balli nordestini, con il grande successo del Baiao che esplode tra il 1946 e il 1952, mentre negli anni seguenti cresce la diffusione del samba-cançao depressivo, il cosiddetto samba-de-fossa, dove per “fossa” si intende proprio la fossa cimiteriale; si tratta di una musica influenzata prevalentemente dal bolero.

Tra le canzoni più significative dell'inizio di questo periodo c'è “Copacabana”, composta da João de Barro e Alberto Ribeiro, che la propongono al giovane cantante Dick Farney, pseudonimo di Farnésio Dutra e Silva, che sta iniziando la sua carriera interpretando canzoni in inglese, per questo motivo non risulta facile convincerlo a cantare in portoghese: “Mas eu não sei cantar samba, Braguinha!”, rispondeva Dick. Ma alla fine si decide per accontentare João de Barro, forse anche perché è il direttore della casa discografica. Gli arrangiamenti sofisticati del direttore dell'orchestra Radames Gnattali contribuiscono infine a richiamare l'attenzione dei critici per la modernità della proposta che incanta i progressisti e scontenta i conservatori: “Bonitinho, mas não è samba” è il commento del flautista Benedito Lacerda.
Il grande successo di vendite convincerà Dick Farney che è capace di cantare in portoghese, dandogli la giusta motivazione per incidere una lunga serie di samba romantici.


Riferimenti multimediali:
1) 1946 – Copacabana (marcha) João de Barro e Alberto Ribeiro – Dick Farney
2) 1947 – Marina (samba-cançao) Dorival Caymmi – Dick Farney
3) 1948 - A Saudade Mata a Gente (toada), Joao de Barro e Antonio Almeida – Dick Farney